Warum eine heilige Burma-Katzenrasse nehmen? ¿Por qué tomar una raza de gato sagrado de Birmania? Por que levar uma raça sagrada de gato da Birmânia? Pourquoi prendre un sacré de Birmanie comme race de chat ? Why take a sacred Burma cat breed?
Animali
Di Charlotte, il 26.05.2019

Perché prendere una razza di gatti della Birmania sacra?

Perché prendere una razza di gatti della Birmania sacra?
La sacra Birmania o gatto birmano e una razza di gatto leggendaria con peli medio-lunghi e molto setosi. Ma perché scegliere come razza di gatto una sacra Birmania piuttosto che un'altra?

Un compagno socievole, coccoloso e sensibile, con uno sguardo profondo che penetra nell'anima. Non è inutile che sia considerato un gatto sacro la cui origine è misteriosa. Ma dopo tutto, a chi importa del passato di un compagno così fedele come il sacro della Birmania?

Le origini della sacra Birmania

Le origini del gatto sacro della Birmania sono tra mistero e leggenda. Ciò che sembra chiaro è che questo gatto proviene dal Sudest asiatico, in particolare dalla Birmania, dove si crede che fosse il guardiano dei templi buddisti, conferendo a lui la sua sacralità. I primi scritti relativi alla sua esistenza nel nostro continente risalgono ai primi anni del XX secolo.

Nel 1925, la razza fu ufficialmente riconosciuta in Francia e, un anno dopo, fu presentata per la prima volta al Cat Show Internazionale organizzato a Parigi dal Cat Club di Francia e Belgio. Il gatto 'bambola Madalpour' è considerato uno dei suoi antenati.

Consolidamento della razza

Fu nel 1950 che la razza prese ufficialmente il nome di Sacra Birmania per evitare di confonderlo con Burmese e Burmese. Da allora, la sua proiezione internazionale è stata folgorante: è stata introdotta negli Stati Uniti nel 1960, in Germania e nei Paesi Bassi nel 1964 e in Gran Bretagna nel 1965. Attualmente la razza è riconosciuta dalla maggior parte dei club e delle associazioni e gode del favore del pubblico.

Carattere del sacro della Birmania

Questa razza di gatto ha la reputazione di essere molto intelligente. Con un carattere calmo e gentile, si adatta facilmente alla vita familiare. Molto socievole, condivide senza problemi la sua esistenza con altri animali. Possessivo con il suo maestro, richiede l'attenzione del suo protettore che accompagnerà sempre, anche nei momenti più difficili. Moderatamente attivo e giocoso, è molto facile da educare: con pazienza e affetto non c'è nulla che questo gatto possa imparare. Quando gli parliamo a bassa voce, risponde con un miagolio docile e discreto.

È un gatto sessualmente precoce. Le femmine si riproducono a sette mesi e i maschi a otto o nove mesi. I gattini di questa razza di gatto nascono completamente bianchi. È all'età di due o tre anni che il contrasto del suo mantello diventa ottimale.

La cura che chiede

Dovrebbe essere spazzolato almeno una volta alla settimana. Questo è usato per aerare il suo cappotto, per rimuovere i resti di capelli e per controllare l'aspetto dei parassiti. È meglio usare un pennello che non sia di plastica perché questo materiale produce elettricità statica, che è molto stressante per l'animale. Durante il periodo di muta, le frequenze di spazzolatura dovrebbero essere aumentate.

Per quanto riguarda la sua dieta, è essenziale che sia di buona qualità per preservare non solo la sua salute, ma anche la consistenza e il colore del suo vestito. È una buona idea alimentare il tuo gatto con cibi umidi ad alto contenuto proteico e bilanciati con i nutrienti.

Le condizioni ambientali influenzano il colore del suo vestito. Quindi, una sacra Birmania che vive in un luogo freddo e umido indosserà un vestito scuro, mentre una copia esposta al calore e alla luce del sole avrà capelli più luminosi.

© 2019 - Ihavefind.com