Das Taj Mahal wird von der Regierung aus den Reiseführern entfernt El Taj Mahal es retirado de las guías turísticas por el gobierno. O Taj Mahal é removido dos guias turísticos pelo governo Le Taj Mahal est supprimé des guides touristiques par le gouvernement The Taj Mahal is removed from the tourist guides by the government
Viaggio
Di Lucas, il 17.06.2019

Perché Taj Mahal viene rimosso dalle guide turistiche

Perché Taj Mahal viene rimosso dalle guide turistiche
Il governo indiano ha deciso di ritirare il Taj Mahal da guide turistiche indiane che potrebbero far perdere migliaia di visitatori all'anno.

Il Taj Mahal, una delle sette meraviglie del mondo, patrimonio dell'umanità, è sicuramente un must mentre si viaggia in India. Tuttavia, il governo ha decretato che era trascurabile fino al punto di ritirare le guide turistiche indiane, arrivando addirittura a rimuovere il denaro previsto per il restauro dell'edificio.

Taj Mahal rimosso dalle guide turistiche

Perché queste nuove misure? Cosa spinge il partito indù a negare il palazzo della corona?

Un delicato patrimonio culturale

Il ministro del turismo dell'Uttar Pradesh, dove si trova il Taj Mahal, ha deciso di rimuovere l'edificio delle guide turistiche indiane, perché secondo lei, così come il partito di estrema destra indù, il monumento non riflette la cultura indiana.

Taj Mahal

Il Taj Mahal in India

In effetti, questo magnifico edificio non è opera degli stessi indiani, ma dei loro invasori, nel sedicesimo secolo. Il mondo deve questa opera d'arte architettonica ad un imperatore musulmano moghul dalla Persia e dall'Afghanistan per invadere l'India del nord.

L'eredità del popolo Mughal è un problema per il governo al potere. Accusato di commettere un olocausto sulla popolazione locale dell'epoca, la loro eredità viene progressivamente cancellata dal paese al punto in cui le strade con nomi Mughal ora portano un nome indù. Le scuole hanno anche smesso di insegnare la storia di questo popolo.

Un duro colpo per la città di Agra

Il recente boicottaggio del governo del Taj Mahal è una tragedia per gli abitanti della regione, che vivono principalmente di turismo. L'attrazione supporta circa 400.000 persone e genera il 20% del budget dello stato. È ovvio che il monumento più famoso e più visitato dell'India non sarà dimenticato durante la notte dai turisti semplicemente perché non appare più nella guida turistica del paese.

La città di Agra

La città di Agra in India

I turisti non cancelleranno il loro viaggio e continueranno a fluire nella città di Agra, solo che il governo ha smesso di finanziare il restauro del monumento.

In breve, queste nuove misure sono una battuta d'arresto per la memoria della storia dell'India settentrionale e una minaccia per il famoso monumento. Il turismo di massa sta scatenando il caos, con tra le 10.000 e le 15.000 persone che visitano il famoso edificio ogni giorno.

Ma senza più attenzione o fondi da parte del governo per ripristinarlo e mantenerlo in buone condizioni, cosa accadrà a questo?

© 2019 - Ihavefind.com